Bocconcini di zucca in agrodolce con moscardini

2014-11-06 13.11.48  2014-11-06 13.12.15

Ricettina deliziosa, complessa nella preparazione ma delicata e gustosa.

Per i moscardini:

  • almeno 2-3 moscardini a testa (regolatevi in base alla grandezza degli stessi)
  • 1/2 cipolla rossa
  • 1 carota media
  • sedano
  • pepe nero in grani
  • 2 o 3 foglie di alloro

Per i bocconcini

  • zucca gialla tagliata a dadi grandi e spessi 2-3 cm (servono da base per i moscardini)

Per la crema di zucca:

  • 500 gr di zucca gialla pulita
  • 1/2 cipolla rossa
  • sedano
  • 2-3 spicchi d’aglio
  • menta
  • aceto di vino rosso

Ed ora veniamo alla preparazione, prendete i moscardini e puliteli o fateveli pulire, o comprate i surgelati già puliti.

Per pulirli è  molto semplice, rigirate la testa e levate gli intestini, togliete il rostro e gli occhi, sciacquate sotto abbondante acqua corrente ed è fatto.

in una padella versate olio d’oliva abbondate e fatelo riscaldare. quando è caldo immergete più volte e velocemente i tentacoli dei moscardini in modo che si arriccino.

A questo punto versate le verdure tagliate in grossi pezzi (carote, sedano, cipolla), aggiungete i moscardini e lasciateli rosolare meno di un minuto. aggiungete circa un litro d’acqua calda insieme al pepe nero in grani ed alle foglie di alloro. mettete il coperchio abbassate la fiamma e lasciate sobbollire per almeno un’ora.

Dopo che i moscardini sono cotti, risultando teneri, toglierli dalla padella mettendoli da parte con un po’ della loro acqua di cottura in modo che non si asciughino troppo.

Rivestite una padella con carta da forno ed adagiatevi sopra i dadi di zucca gialla,. mettetele nel forno preriscaldato a 200 gradi e lasciate cuocere per almeno un’ora rigirandole più volte e cospargendole con un po’ di sale da entrambi i lati.

In un’altra padella in cui avrete versato un filo d’olio d’oliva, fate soffriggere e contemporaneamente zucca gialla, cipolla e sedano. fate cuocere a fuoco lento fino a quando la zucca non comincia a sfaldarsi. a questo punto aggiustate di sale e pepe, aggiungete la menta e sfumate con l’aceto.

Ed ora impattiamo:

in un piatto di portata disponiamo come più ci piace i dadi di zucca, su ognuno di essi mettiamo un moscardino, versiamo un filo d’olio presente nella crema di zucca, cospargiamo con prezzemolo fresco ed accompagniamo la preparazione con la crema di zucca.

p.s.

con l’ acqua di cottura rimasta ho preparato un sughetto da condirci la pasta. Con un mixer ad immersione ho frullato tutto ed ho aggiunto la passata di pomodoro, qualche minuto ed il sugo è pronto.

2014-11-06 13.55.51

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...