Scrigno di mare

scrigno di mare scrigno di mare

 

Stasera per mia moglie ho osato provare qualcosa che non avevo mai cucinato prima.

Lo scrigno di mare.

Ingredienti:

– gamberi

– pasta sfoglia (vi consiglio di comprarla, pur essendo fattibile a casa, è maledettamente lunga e laboriosa da preparare)

– rucola

– scalogno

– pepe nero, sale, aceto balsamico, olio.

 

Preparazione:

Pulite i gamberi dal carapace, ed incidendo il dorso eliminate il filo nero (intestino), metteteli in una larga padella antiaderente con un filo d’olio caldo.

Fateli soffriggere un minuto per parte (si devono arricciare senza prendere troppo colore).

Metteteli da parte.

in una terrina tagliate a coltello lo scalogno pulito e la rucola lavata. Conditeli con sale, pepe nero, l’olio dei gamberi ed un goccio di aceto balsamico.

Per l’aceto vi dico chiaramente che non è necessario. Io volevo un gusto acidulo, ma se non vi piace potete non metterlo)

Foderate una pirofila con carta da forno, adagiatevi sopra la pasta sfoglia, mettete su questa un letto di rucola e scalogno, e su quest’ultima cospargete i gamberi.

Coprite con altra pasta sfoglia, sigillate i bordi e bucherellate la superficie.

Spennellate con tuorlo d’uovo sbattuto ed infornate a 180-200 gradi per 15-20 minuti (la paste deve serre ben dorata)

Lasciate raffreddare e ………………….buon appetito

scrigno di mare

Annunci

7 thoughts on “Scrigno di mare

  1. Da provare, Ho fatto la pasta sfoglia e nè ho ancora un bel pò da consumare,mi sa che appena trovo i gamberi la faccio,a proposito di pasta sfoglia, se vuoi prova quella di Montersino è fantastica.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...